Il “Centro di Eccellenza per lo studio dei meccanismi molecolari di comunicazione tra cellule: dalla ricerca di base alla clinica”, nel seguito indicato con il termine “CEBR” (Centre of Excellence for Biomedical Research), è stato istituito dal MURST presso l’Università di Genova – ai sensi della nota ministeriale del 29/3/2001 prot. N. 697 – ed attivato dal 2/4/2001.

Sin dall’epoca della propria costituzione, il CEBR ha dimostrato di rispondere pienamente agli obiettivi scientifici e alle finalità strategiche per le quali era stato costituito dal MURST dopo una attenta selezione tra proposte provenienti da tutti gli Atenei nazionali. Per tale ragione ha ricevuto nel 2004 una riconferma quinquennale da parte del Ministero, e dal 1 gennaio del 2011 è stato convertito per decreto rettorale da semplice centro di ricerca in centro di classe A, risultando quindi equiparato ad un Dipartimento dal punto di vista della stabilità strutturale e della autonomia amministrativa all'interno della pianta organica statutaria dell’Ateneo genovese.
Il CEBR è composto da 9 Unità Operative universitarie e svolge attività di ricerca attinenti le seguenti discipline: Biochimica, Immunologia Clinica e Sperimentale, Endocrinologia, Neurologia, Genetica, Farmacologia.

Finalità operative